too loud

Since the first day of my exchange visit to Bulgaria everything was great.

k12279317One day, after classes, I went to a coffee shop with my great partner and my Italians friends and their partners. We started chatting and having fun but suddenly  my friend partner started talking with another person.

It seemed that he was complaining about something.  After a few minutes I noticed that the only ones who were laughing and chatting were my Italians mates and I, but I didn’t think that was so important, so we kept joking.

When my partner and I were on the way home, she told me that we were too loud. I felt very sorry about it because for us, it was just normal.  Since then, I always control my voice tone.

learning point: Being too loud irritates other people;  nobody wants  to know your stuff!

-Andrea Giulia

Fin dal primo giorno della mia visita in Bulgaria, tutto è stato fantastico.

Un giorno, dopo scuola, sono stata in un caffè con la mia partner e con le mie amiche italiane e i rispettivi partner. Abbiamo iniziato a parlare e a divertirci, ma subito il partner di un mio amico ha iniziato a parlare con un’altra persona.

Sembrava si stesse lamentando di qualcosa. Dopo qualche minuto ho osservato  come le uniche che stavano ridendo e parlando eravamo io e le mie compagne italiane, ma non ho dato molto peso alla cosa, quindi ho continuato a scherzare.

Mentre tornavamo a casa, la mia partner mi ha detto che eravamo troppo chiassosi. Mi sono sentita in imbarazzo, e mi sono scusata, perché per noi era semplicemente normale. Da quel momento ho iniziato a controllare il mio tono di voce.

Morale: fare troppo rumore irrita gli altri, a nessuno interessano le tue cose!

Advertisements